ID account: pub-8673528704228267 ID client: ca-pub-8673528704228267

Visualizzazioni totali

Translate

mercoledì 13 novembre 2013

Quando la ceramica si fa arte...

Prodotto della natura, che nasce dalla terra e dal fuoco, la ceramica è il materiale con cui dare più personalità alla nostra casa. E', infatti, l’unica tipologia di rivestimento che offre una scelta praticamente infinita di forme, colori, dimensioni, decori e finiture e quindi la possibilità di creare spazi e ambienti che rappresentino appieno i propri gusti e la propria personalità. Tuttavia, scegliere il materiale adatto per rivestimenti di pareti e pavimenti non è sempre facile, data la vastità di proposte sul mercato. Nel mare sconfinato di aziende produttrici, l'Italia, nel campo della ceramica, è leader a livello mondiale, perchè, forte della sua tradizione millenaria, ha saputo trasformarsi nel tempo e interpretare le più innovative tendenze del design, della tecnologia e della sostenibilità ambientale. Oggi, infatti, le piastrelle di ceramica hanno un impatto ambientale inferiore rispetto agli altri materiali da finitura grazie proprio all’intensa attività di innovazione tecnologica, impiantistica e produttiva promossa dall’industria ceramica italiana, tra le prime a livello europeo ad aderire all'Emas (Eco Management and Auditing Scheme) e ad ottenere le certificazioni Ecolabel e Leed.
La versatilità di questo materiale, se utilizzato in modo sapiente, permette di rendere unici gli interni architettonici. L'estetica di un'abitazione, prima ancora dell'arredamento in sè, la fanno i rivestimenti che, se scelti con cura, possono creare ambienti di pregio e di grande effetto artistico. In questo post vorrei presentarvi due aziende in particolare che mi hanno molto colpita per l'unicità dei prodotti e delle soluzioni proposte.
La prima è la Franco Pecchioli (www.pecchioliceramica.it), azienda fiorentina, attiva dal 1939, famosa soprattutto per le sue piastrelle e per i sanitari smaltati e decorati a mano.  Gli ambienti che si creano con l'utilizzo di queste piastrelle sono, a mio avviso, di grande eleganza, grazie anche ai colori vivi dello smalto e alla superficie riflettente che dona luminosità agli ambienti. Questo tipo di rivestimento, se utilizzato anche come decoro di pareti (vedi foto in basso), dona all'ambiente un tocco raffinato ed originale. 
Il valore artistico dei rivestimenti Pecchioli è dimostrato anche dalle numerose collaborazioni che l'azienda ha avuto con architetti di fama come Richard Rogers, Paolo Felli, Francesco Re, Alberto Breschi, Roberto Monsani e Claudio Caramel. Tra le opere e le collaborazioni prestigiose ci sono ad esempio la Stazione Metropolitana Renaissance Center di Detroit, la Stazione Metropolitana a Buffalo City, il Buell Theatre di Denver nel Colorado, la Hundertwasser Haus di Vienna, il Teatro del Sale del Cibreo a Firenze e molte altre.
La Franco Pecchioli ha da pochi giorni inaugurato il nuovo showroom a Firenze in vial Belfiore; se amate questo tipo di ceramica e se siete di passaggio nel capoluogo toscano vale la pena visitarlo.

Oltre all'utilizzo delle piastrelle in ceramica, l'altro rivestimento di assoluta bellezza ed eleganza è il mosaico.
La seconda azienda che vi propongo, con sede legale a Ravenna ma che vanta showroom in tutto il mondo,  è la Sicis (www.sicis.com). Per chi non la conoscesse, consiglio assolutamente di visitare il sito per ammirare i loro prodotti, principalmente mosaici in vetro (eccezionali quelli in vetro di murano), marmo, porcellana e acciaio proposti in tante collezioni diverse, vere e proprie opere d'arte! L'azienda è inoltre membro della Green Building Council Italia e ciò vuol dire che i suoi prodotti sono certificati a marchio  LEED®, ovvero sono realizzati con criteri energetici sostenibili e a basso impatto ambientale (per chi volesse approfondire inserisco il link dell'associazione GBC Italia http://www.gbcitalia.org).  
Per gli addetti ai lavori, ma anche per gli appassionati di interior design, ricordo l'appuntamento al Cersaie, il salone internazionale della ceramica, la cui prossima edizione si terrà a Bologna dal 22 al 26 settembre 2014, e che ospiterà, come ogni anno, le eccellenze del made in Italy nel settore ceramica e arredo bagno. 



Mosaico artistico, Aquae Musivae

Mosaico artistico, Aquae Musivae


Mosaico artistico, Aquae Musivae

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento

Post più popolari