ID account: pub-8673528704228267 ID client: ca-pub-8673528704228267

Visualizzazioni totali

Translate

domenica 10 novembre 2013

Ikea: è davvero conveniente?

Stamattina ho trovato per caso il catalogo Ikea e ho cominciato a sfogliarlo. Ad un certo punto, arrivata alla sezione divani, ho cominciato a leggere le didascalie nel dettaglio e ho trovato prezzi assurdi, € 649 per un divano 3 posti, € 899 e € 910 per divani angolari, € 1199 per un divano 3 posti con rivestimento in velluto!!!
Sinceramente trovo che questi prezzi, per complementi Ikea, siano esagerati! A maggior ragione che adesso, a causa della crisi, molte aziende Made in Italy offrono prodotti di qualità molto ma molto superiore a prezzi molto più bassi.

Ma andiamo avanti.

Arrivo alla sezione guardaroba: un guardaroba a due ante scorrevoli di larghezza 200 cm, impiallacciato con frassino, alla modica cifra di € 424, solo € 499,90 per un guardaroba angolare a 3 ante in pino massiccio verniciato e trattato con mordente. Ora, credo che a tutti sia capitato di andare all'Ikea e di vedere e toccare con mano questi prodotti. Il guardaroba con le ante scorrevoli, impiallacciato in pino, quindi truciolato all'interno (quello dell'Ikea è burro), è una roba indecente. Se per vostra sfortuna vostro marito o il vostro fidanzato vi fanno uno sgambetto e voi atterrate nell'armadio, vi ritroverete tra camicie e pantaloni senza bisogno di far scorrere l'anta! Ma basterebbe anche meno, chiudete l'anta con un pò più di veemenza del solito e ve la ritrovate in mano! Non parliamo poi dello schienale, cioè il retro dell'armadio. Si commenta da solo.
Era già da un pò di tempo che avevo notato un innalzamento dei prezzi da parte dell'Ikea, giustificati, secondo me, solo dal successo che hanno avuto negli ultimi anni, ma senza far corrispondere un miglioramento della qualità dei loro prodotti. 
Quindi, riassumendo, le mie considerazioni sono le seguenti: Ikea ok per complementi  e tessuti d'arredo senza troppe pretese, per accessori da cucina, quadri e quant'altro, ma assolutamente bocciatissima per cucine, divani (se non qualcuno), guardaroba etc. Piuttosto vado dagli "artiGGGiani della qualità" (con 3 G) e mi compro un divano made in Italy, con la possibilità di un'ampia scelta su tessuti e colori per il rivestimento e di qualità senza dubbio superiore (ho avuto sia un divano della ditta in questione che uno Ikea, quindi parlo con cognizione di causa). L'unico vantaggio di acquistare all'Ikea è quello di non dover attendere i tempi di consegna, ma se devo investire una certa somma, come per una cucina o per un divano in pelle (quelli dell'Ikea vanno dai 1000 euro in su), piuttosto aspetto!!!
Prima di fiondarvi all'Ikea fatevi un giro nei tantissimi outlet di arredamento sparsi per l'Italia, ce ne sono dappertutto e con sconti fino al 70%! I prezzi sono assolutamente concorrenziali e ne vale davvero la pena!
E infine, ultimo consiglio, ma credo si sia già capito, comprate il MADE IN ITALY!!!

Reazioni:

2 commenti:

Posta un commento

Post più popolari